Cegos

Dal 1926 il Gruppo Cegos è a fianco delle imprese, delle istituzioni, dei team e delle persone che forma, seleziona, supporta e aiuta a svilupparsi. Questo ha fatto di Cegos il leader della formazione manageriale, in Europa e nel mondo.

Lavorare in squadra e collaborare con efficacia

 Lavorare in squadra e collaborare con efficacia

La gestione del team richiede già di per sé una grande abilità e in un contesto di lavoro da remoto diventa ancora più impegnativa. Tuttavia, quando si capisce come infondere una mentalità collaborativa all’interno del proprio team – e fornire gli strumenti per poter lavorare insieme in modo efficace – allora le probabilità di successo

Cegos

L’equilibrio nel cambiamento

     L’equilibrio nel cambiamento

    Se chiediamo a persone diverse il significato della parola cambiamento, riceveremo risposte probabilmente diverse, spesso con connotazioni più negative che positive. Ciò accade perché cerchiamo istintivamente il piacere del comfort, di ciò che conosciamo e che sappiamo darci sicurezza e prevedibilità. Tuttavia, cerchiamo anche sfide e miglioramenti, purché gli equilibri tra le diverse dimensioni della nostra vita

    Cegos

    Riprendi il controllo del tuo tempo

     Riprendi il controllo del tuo tempo

    Gestire il tempo con efficacia è un’abilità essenziale nel business. Tanti elementi competono per la nostra attenzione – e-mail, riunioni, viaggi, vita sociale e familiare – ed è facile sentirsi sopraffatti. Se non gestiamo bene il nostro tempo, potremmo facilmente perdere energie e la qualità del nostro lavoro ne risentirebbe. Ma se impariamo a prendere

    Cegos

    Come acquisire nuove competenze trasversali?

     Come acquisire nuove competenze trasversali?

    Sviluppare competenze trasversali è come assumere nuove abitudini, che a volte possono essere più o meno in contraddizione con comportamenti o credenze già profondamente radicati in noi. A differenza delle skill cosiddette “hard”, per sviluppare nuovo soft skill non è sufficiente comprendere un concetto e ricordarlo. Come fare quindi? Ecco i consigli di Pascale Bélorgey, consulente Cegos Francia. Le

    Cegos

    Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

    Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti