Gestione del tempo: i 6 segreti della focalizzazione

 Gestione del tempo: i 6 segreti della focalizzazione

Secondo Pascale Bélorgey, manager Cegos, tra le leve che applichiamo per la gestione del nostro tempo, la focalizzazione è quella che usiamo meno. Ciò è dato dalle caratteristiche del nostro ambiente moderno, costantemente sovraccaricato da mille sollecitazioni di ogni tipo. Eppure, si tratta di un elemento decisivo per poter portare avanti i nostri progetti e

Cegos

Come fare a dire “no”?

 Come fare a dire “no”?

“Avevamo appena iniziato a lavorare su un progetto molto importante quando, ad un certo punto, un collega si presenta con una richiesta urgente. In realtà, urgente per lui. Avevamo un desiderio fortissimo di dire “no” e privilegiare le nostre priorità. Tuttavia, la tentazione compulsiva di dire “sì” ha avuto ancora una volta la meglio”. Come

Cegos

Cosa influenza la nostra percezione degli altri?

 Cosa influenza la nostra percezione degli altri?

La percezione degli altri è il modo in cui li vediamo e ne valutiamo le caratteristiche. È importante essere consapevoli dei fattori che influenzano le nostre opinioni, così da evitare di cadere facile preda di generalizzazioni, stereotipi e pregiudizi. Costruirsi delle opinioni equilibrate sulle persone che ci circondano richiede infatti: Osservare con attenzione i comportamenti e raccogliere

Alessandro Reati

Delega: essere più efficienti collaborando con gli altri

 Delega: essere più efficienti collaborando con gli altri

Quando analizziamo la nostra gestione del tempo, possiamo essere tentati di pensare che saremmo molto più efficaci se gli altri non disturbassero la nostra concentrazione. Questo è in parte vero e ci sono molti modi per proteggere la nostra efficacia limitando le interruzioni dei nostri colleghi. Spesso dimentichiamo però di considerare l’altra faccia della medaglia,

Cegos

Stress: come conoscerlo e gestirlo

 Stress: come conoscerlo e gestirlo

Nel quotidiano dell’attività lavorativa, non possiamo non parlare di un fenomeno così rappresentativo: lo stress. Al tavolo negli incontri importanti con clienti, presente in molte riunioni e sulla bocca di tutti in molte cene di lavoro… Appare quindi fondamentale conoscere meglio questo “compagno di avventura”, dato che spesso non possiamo fare a meno della sua

Luigi Carrera

Gentilezza e paure: cosa le lega?

 Gentilezza e paure: cosa le lega?

Alain Duluc, Manager Cegos, sostiene che le persone sono spesso preda della paura. Ma di cosa hanno paura? Degli altri? No, perché contrariamente a quanto si potrebbe pensare, l’individuo non ha paura degli altri. L’individuo ha paura di se stesso. Perché la gentilezza è sempre più rara? Perché essa è spesso considerata un punto debole, un

Cegos

Abbandonare la propria comfort-zone con coraggio e resilienza

 Abbandonare la propria comfort-zone con coraggio e resilienza

Marta V. ha compiuto da poco 40 anni e, quasi contemporaneamente ai regali di compleanno, ha ricevuto un importante riconoscimento nell’azienda in cui lavora. Dopo 8 anni di lavoro nell’ufficio amministrativo, le viene proposta una promozione al ruolo di responsabile del recupero crediti. Soddisfazione, gioia, realizzazione ben presto lasciano il campo ad ansia, incertezza e

Emanuele Castellani