Personal Mission Statement

Di | 30 luglio 2018

Una dichiarazione di missione personale ti fornisce la visione a lungo termine e la motivazione per gestire te stesso (ed eventualmente i tuoi collaboratori) sulla base di valori consapevoli ed orientati. Ti consente anche di stabilire la tua finalità e i tuoi obiettivi, come persona, professionista o manager. Da ultimo, puoi usarla per verificare ciclicamente l’andamento delle tue prestazioni, mettendo in atto eventuali revisioni.

Ricercare la visione

La ricerca della visione ispiratrice non è cosa semplice. Si tratta di andare oltre i dichiarati più comuni e di mettersi in ascolto delle nostre parti più profonde.

Sognare il futuro richiede di mette in gioco la componenti più profonde della tua filosofia personale e professionale.

personal vision

Osserva quale parte immagini di assumere nelle tua visione del futuro.

Considera che tipo di persona vuoi divenire, cosa vuoi creare e attraverso quali comportamenti.

Così facendo ti sarà più facile definire che sentiero vorrai percorrere, considerando le mete lontane ma anche le tappe più vicine.

Partire per la missione

Iniziare col passo giusto richiede comunque non solo una chiara visione del punto di arrivo ma anche delle caratteristiche dell’itinerario e di come vuoi percorrerlo.

Prova a muoverti in questa ruota e considera ognuno di questi punti:

obiettivi

  • Sii concreto. Fissati obiettivi che siamo SMART (specific, measurable, attainable, realistic, time-bound). È più facile e di maggiore soddisfazione che ricercare esiti vaghi e indefiniti.
  • Osserva il futuro. Una visione potente può essere una ricca fonte di motivazione, Servono immagini e dettagli, colori e gradazioni.
  • Monitora il progresso. Ricordati da dove vieni, ricordati dove vai. Ogni passo è un movimento da onorare.
  • Non essere indulgente ma riconosci e premia il tuo impegno
  • Aiutati e aiuta. Noi non siamo soli. Imparare a riceve e a dare fa parte del percorso.
  • Raffina i desideri. Nello scorrere del tempo le cose mutano. Devi riconosce ciò che cambia per esserne consapevole e rivedere il tuo itinerario.

Promemoria

Le cose non sempre vanno come avevi pianificato. Quando gli eventi non corrispondono a quanto immaginavi sarebbe accaduto:

  • Sii onesto con te stesso in merito alla situazione
  • Descrivi razionalmente cosa è davvero successo e a fronte di quali probabili cause
  • Immagina più scenari di azione, concedendoti anche una ritaratura degli obiettivi o una loro nuova declinazione temporale.

Per continuare

Il volume di informazioni con cui ci confrontiamo quotidianamente mette a rischio la nostra capacità di pensare chiaramente e di prendere decisioni sagge su ciò che è veramente importante. Se reagiamo a questi stimoli senza una pronta riflessione, falliremo il raggiungimento degli obiettivi più importanti della nostra vita professionale e personale. Considera il seminario The 5 Choices to Extraordinary Productivity: introduce alla conoscenza di tecniche e metodi per focalizzarsi sugli obiettivi più importanti. Questo approccio porta senso rigenerato di impegno e realizzazione di sé.

Vai al primo articolo della collana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi la notifica sui nuovi post del Blog

Abilita JavaScript e Cookies nel brauser per iscriverti